Abbiamo 15 visitatori online

Immagine del logo Sulla Strada di Annibale
  • Home
  • 500 News
  • Chiusura Raduno 2012 FIAT 500 d'epoca e derivate

Chiusura Raduno 2012 FIAT 500 d'epoca e derivate

Arrivederci all'anno prossimo...al prossimo raduno in FIAT 500 d'epoca per un weekend da cinquecentisti...da cinquecentisti d'epoca come voi!

Ma anche come noi che da La Thuile e Morgex vi ringraziamo tutti quanti per aver partecipato alla 4°Edizione del Raduno per FIAT 500 d'epoca e derivate "Sulla Strada di Annibale". Anche questa volta arriva il lunedì e termina quindi questo intenso momento di raduno, questo weekend per FIAT 500 d'epoca in montagna con cinquini, amici cinquecentisti d'epoca e alcuni ospiti illustri.

Saluti e ringraziamenti per i cinquecentisti d'epoca da:

4° Raduno FIAT 500 epoca 'Sulla Strada di Annibale'

Arrivederci alla prossima V°Edizione nel 2013!

"Sulla Strada di Annibale"

Tra La Thuile e Morgex, il raduno della FIAT 500 d'epoca e derivate in Valle d'Aosta!

Morgex e La Thuile sono state simpaticamente invase per un weekend dai soci del FIAT 500 Club Italia con le loro FIAT 500 d'epoca durante la manifestazione della 4°Edizione di questo pimpante e colorato raduno in Valle d'Aosta.

Tanti e come al solito allegri, motivati, nonché entusiasti i cinquecentisti partecipanti al raduno "Sulla Strada di Annibale" per FIAT 500 d'epoca e derivate che hanno viaggiato per fare questa breve vacanza in Valle d'Aosta!

Un raduno per veri amici cinquecentisti d'epoca che ha visto nei numerosi partecipanti di questa 4°Edizione alcuni membri dello staff del FIAT 500 Club Italia di Garlenda, tra cui il carismatico Presidente Onorario Domenico Romano che si è prodigato - come potete ben vedere nelle foto - con i suoi collaboratori per tutto il raduno, fino alla premiazione finale, sostenendo lo staff locale!
Erano tra l'altro presenti anche Ugo Elio Giacobbe curatore del Museo Multimediale "Dante Giacosa" (insostituibile fonte di informazioni sulla FIAT 500 d'epoca) e le rappresentanti dell'UNICEF promotrici della campagna Vogliamo Zero" che vede testimonial in prima linea il FIAT 500 Club Italia e i suoi coordinatori.

Non poteva naturalmente mancare il gruppo degli Amici 500 di Garessio (da soli formano già un piccolo raduno) portatori del costante buonumore e dello spirito goliardico che li contraddistingue riescono a tenere l'atmosfera sempre molto attiva e inesorabilmente cinquecentista.

Menzione per tutti gli altri partecipanti con un'attenzione particolare alla simpatica coppia di Rieti (800km da casa al raduno...ragazzi! ) e per il gruppo degli amici di Torino che portando alcuni pezzi da repertorio (vedi cinquino Ferrari ) hanno contribuito con la loro presenza cinquecentista e i loro cinquini alla grande festa che é stata la 4°Edizione del Raduno per FIAT 500 d'epoca e derivate "Sulla Strada di Annibale".

Colgo in chiusura l'occasione per ringraziare il Comune di Morgex e il suo assessore Giacomo Domenighini che in questi ultimi due anni hanno permesso, tramite l'utilizzo delle strutture che ci hanno ben ospitato e servito, la realizzazione di un'idea nata da una passione chiamata FIAT 500 d'epoca.

Un grazie allo staff di La Thuile e Morgex e ai tanti che, come al solito, sto sicuramente dimenticando e invece dovrei ringraziare, non me ne vogliano dunque.
Arrivederci a La Thuile alla prossima edizione con un saluto da FIAT500VDA, un grazie e un in bocca al lupo a tutti quelli che....

...sono cinquecentisti d'epoca come noi!