Abbiamo 98 visitatori online

Immagine del logo Sulla Strada di Annibale

Coppa dell'amicizia e caffè alla valdostana

Coppa dell'amicizia e Fiat 500 la ricetta per i raduni della Fiat 500 Vda.

Una vera ricetta del caffè alla valdostana per i cinquecentisti che vogliono sperimentare l'omaggio ricevuto durante il raduno Sulla Strada di Annibale.
La mitica coppa dell'amicizia ('coupe de l'amitiè' in francese) uno dei simboli dell'artigianato e della tradizione locale.


Innanzitutto non bisogna confondere la coppa dell'amicizia con la grolla.
La grolla è un calice da vino con coperchio, viene ricavata da un pezzo di legno pregiato lavorato al tornio e successivamente decorata a mano.
La nostra coppa dell'amicizia invece, più bassa e panciuta della grolla, è una scodella in legno munita di beccucci con il coperchio solitamente scolpito e intarsiato.

Simbolo di amicizia e aggregazione, la coppa dell'amicizia viene fatta passare di mano in mano ('à la ronde' in francese ), bevendo la propria razione di caffè alla Valdostana dai beccucci, ripetendo il giro più e più volte fino al termine della bevanda.
Il fatto di non bere sempre dallo stesso beccuccio dona al rito quel senso di familiarità ed intimità proprio dei gesti di amicizia.

Ed ora ecco a voi la ricetta originale per fare un vero caffè 'cinquecentista' alla valdostana:

Caffè alla valdostana

la coppa dell'amicizia

Ricetta per quattro persone

Preparare e mescolare a parte:

  • 4 tazze di caffè bollente
  • 4 bicchierini di grappa (50°/60°) e un bicchierino di Cointreau o Genepy
  • alcune scorze di limone e arancio
  • 8/10 cucchiaini di zucchero

Scaldare il tutto in un pentolino e quando diventa molto caldo versarlo nella coppa dell'amicizia. Cospargere abbondantemente l'orlo della coppa di zucchero e bagnarlo con grappa. Dare fuoco all'alcool che si sprigiona dall'interno e mescolare con un cucchiaio di legno sino a quando lo zucchero del bordo non sarà caramellato; a questo punto soffocare la fiamma con il coperchio della coppa. Il caffè alla valdostana va bevuto in compagnia degli amici usufruendo dei beccucci della coppa.


foto di Massimo Allegri Coordinatore FIAT 500 Club Italia per la Valle d'Aosta mentre brinda

In alto la coppa dunque! Con questo regalo amici miei spero di avervi trasmesso il messaggio che ho voluto dare a questi nostri raduni organizzati per tutti voi appassionati di Fiat 500 d'epoca.